Una straordinaria documentazione etnografica sulla vita di un gruppo di eroinomani homeless di San Francisco. Frutto di una ricerca di oltre dieci anni, durante i quali gli autori hanno seguito i protagonisti del racconto nelle loro attività quotidiane e documentato le loro strategie di sopravvivenza.


Il libro di Maria Immacolata Macioti è un lungo viaggio storico e culturale nelle narrazioni mitiche che hanno accompagnato l’uso e la diffusione delle piante dalla classicità ai giorni nostri nella loro funzione curativa tanto del corpo quanto dello spirito, passando per le loro connessioni religiose.

Miti e magie delle erbe, uscito nel 1993, da diversi anni ormai introvabile nonostante sia molto richiesto, viene qui riproposto in una nuova edizione aggiornata.


Quanto conta il gioco nel paesaggio contemporaneo? Molto, moltissimo. E non solo perché di gioco ci si può ammalare e perfino morire, come purtroppo ci raccontano le cronache, si tratti della ludopatia legata all’azzardo o di sfide letali, dalla roulette russa al “blackout”; ma perché la dimensione ludica permea i più diversi aspetti della quotidianità: “giochiamo”, spesso senza rendercene conto, quando rispondiamo a un questionario online o quando inseriamo i rifiuti per la raccolta differenziata nei cassonetti di diverso colore.


Nell’affollato panorama della sinistra rivoluzionaria degli anni Settanta l’organizzazione Prima linea rappresenta uno dei capitoli meno conosciuti e più fraintesi nella storia della lotta armata in Italia. Sono pochi anni, a partire dal 1974 (quando si originano i primi processi fondativi) fino al 1981 (anno dell’abbandono della sigla), a scandire la nascita, l’ascesa e il naufragio di un progetto politico volto a radicare la lotta armata nel corpo dei movimenti di estrema sinistra.

LE PROSSIME USCITE

Su Amazon e l’esperienza di Conflitti

Pubblichiamo un articolo di Angelo Mastrandrea comparso su Internazionale.
Questo accurato servizio ci sembra riportare in maniera seria e interessante quello che sta accadendo in una realtà molto vicina a Roma, nella Sabina, dove dal 2017 si è insediato un nuovo stabilimento Amazon.
A tal proposito si è svolto questo fine settimana (16 marzo 2019) un evento organizzato da Conflitti, una realtà che come DeriveApprodi abbiamo sostenuto fin dalla nascita, sulle tematiche: Amazon, lavoro, precarietà, reddito, alternanza scuola/lavoro.
Al centro di questo dibattito il nostro libro «Forza lavoro», di Roberto Ciccarelli.
Buona lettura!

Storie e denunce di chi smista i pacchi Amazon a Passo Corese

di Angelo Mastrandrea

B. è convalescente da qualche mese. Dopo appena un anno di lavoro come picker, a prelevare libri e altri oggetti, la sua mano sinistra era paralizzata dal dolore. B. lavorava nel centro di distribuzione aperto da Amazon nel settembre 2017 a Passo Corese – poco più di seimila abitanti tra le verdeggianti colline della Sabina, trenta chilometri a nord di Roma.

“La mano si è bloccata per la tensione muscolare causata dai movimenti ripetitivi”, dice, preferendo che non si faccia il suo nome.

Continua a leggere...

MEDIA


AGENDA

Football hooliganism @Padova

Mercoledì 20 marzo ore 19

Presentazione del libro con Luca Benvenga

Piazzetta caduti della resistenza 3, Padova

L’arte che non dorme @Perugia

16 marzo ore 17.00

Presentazione del libro «Larte che non dorme. Memorie e fantasie di un viaggio infinito», di Mario Palma.
Con:
Mario Palma, autore
Diego Mencaroni, Fondazione Civitella Ranieri
Riccardo Murelli, sculotre

Introduce e modera:
Sandro Allegrini, giornalista e scrittore

«Altri confini» @Roma

Venerdì 15 marzo ore 20.00

Presentazione del libro con l’autore Luca Cangemi.

Via Sallustiana, 27/A, 00187 Roma

Vedi tutto...