Il sovranismo in Europa, trainato anche dal trionfo di Trump negli Stati Uniti, è uno dei sintomi di ciò che Mellino – uno dei principali studiosi di problematiche postcoloniali – chiama la «crisi del consenso di Maastricht-Schengen», vale a dire l’esaurimento di quel modello ordoliberale di governance che ha gettato le basi dell’attuale costituzione materiale del territorio europeo.


Questo libro agile e dalla scrittura chiara ripercorre le principali vicende storiche della grande utopia libertaria: dalla Comune di Parigi del 1871 all’esperienza anarchica in Spagna dal 1936 al 1938, dai World Social Forum a Occupy Wall Street, agli Indignados della storia recente.


Sardegna, febbraio 2019: inizia uno sciopero durissimo dei pastori isolani che non conferiscono più il latte ovino da loro munto agli industriali, i «trasformatori» che detengono il monopolio del mercato caseario.
I pastori chiedono che il loro latte venga pagato almeno 1 euro a litro, cioè almeno quanto costa produrlo.
È uno sciopero durissimo, il più violento nella storia delle lotte dei pastori sardi.

Con questo quinto volume de gli autonomi deriveapprodi aggiunge un ulteriore tassello alla costruzione di un archivio storico sui movimenti degli anni ’60 e ’70. La narrazione della specificità territoriale (a volte provinciale, come in questo caso) di ciascuna di quelle esperienze permette di comprendere la portata storica della vicenda nella sua generalità nazionale.

Sul piacere che manca

«Contro l’asservimento del desiderio,
per una gioia dell’esistenza»

LE PROSSIME USCITE

Istruzioni preliminari

di Nanni Balestrini

il nostro mondo sta scomparendo
i tramonti succedono ai tramonti
si può sentirne lo strappo del silenzioso
scorrere il sangue la vita che fugge
su fogli di carta corrosi sbiaditi
accarezzando le parole ancora visibili

accarezzando le parole ancora visibili
supreme famose finzioni si dissolvono
su fogli di carta corrosi sbiaditi
i tramonti succedono ai tramonti
in una realtà caotica ostile immensa
non sappiamo chi siamo ne dove andiamo
Continua a leggere...

MEDIA


AGENDA

«Poetica della zappa» @Bologna

21 maggio ore 21.00

Presentazione del libro, Maurizio Corrado ne parla con Pablo Georgieff

Libreria Modo Infoshop, Via Mascarella 24 b, Bologna

«Poetica della zappa» @Verona

20 maggio ore 17.30

Presentazione del libro Paolo Georgieff ne discute con Matteo Nicolini e Veronica Polin

Società letteraria, Piazza Scalette Rubiani 1, Verona

«Poetica della zappa» @Milano

19 maggio ore 19.00

Presentazione del libro l’autore Pablo Georgieff

Giardini Pubblici Indro Montanelli

Vedi tutto...