Giairo Daghini

Nato nel 1934. È, assieme a Sergio Bologna, tra i principali e più prestigiosi esponenti teorici del cosiddetto «operaismo italiano». Filosofo e urbanista, ha insegnato presso importanti università europee.