«Generazione di rimessa» su @La disillusione

Qui la recensione di Paolo Palladino.