Anna Curcio

studia i conflitti e le trasformazioni del lavoro nel rapporto con la razza e il genere. Tra le sue pubblicazioni La razza al lavoro (2012) e Comune, comunità, comunismo (2011). È inoltre curatrice dei saggi di Silvia Federici Il punto zero della rivoluzione e Reincantare il mondo.