Sara Pierallini

si è laureata con una tesi sul lavoro di riproduzione, approfondendo l’aspetto del lavoro di cura in uno studio di campo su gruppi autogestiti di educazione “condivisa”. I suoi interessi di ricerca riguardano il lavoro di riproduzione sociale nello spazio urbano ed è parte della redazione di IAPh-Italia.