Andrea Salvatore

docente di Filosofia politica presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Roma Sapienza. È autore di Guerra giusta? Politica e morale dei conflitti armati (manifestolibri 2016), Il pacifismo (Carocci 2010), Giustizia in contesto. La filosofia politica di Michael Walzer (Liguori 2010) e, con Mariano Croce, di Undoing Ties. Political Philosophy at the Waning of the State (Bloomsbury 2015), The Legal Theory of Carl Schmitt (Routledge 2013), Filosofia politica. Le nuove frontiere (Laterza
2012). Ha inoltre curato una nuova edizione del testo fondamentale di Maurice Hauriou, Teoria dellistituzione e della fondazione (Quodlibet 2019).