Autore › Jean Malaquais

Jean Malaquais è nato a Varsavia nel 1908 da una famiglia ebrea, scomparsa nei campi di sterminio nazisti. Parte per la Francia nel 1926, dove per diversi anni lavora tra le miniere in Provenza e i mercati di Parigi. Grazie al sostegno di André Gide porta a termine il romanzo I giavanesi, con il quale si afferma come scrittore di grande talento. Dopo la Seconda guerra mondiale, nel 1943 si rifugia in Messico per trasferirsi poi negli Stati Uniti. Muore a Ginevra nel 1998 con la cittadinanza americana.

IN CATALOGO


I giavanesi

I giavanesi

Nel 1939 un immigrato ebreo di origine polacca pubblicava in Francia, con lo pseudonimo di Jean Malaquais, il romanzo I giavanesi, vincendo il prestigioso premio letterario Renaudot. Fino a qualche anno prima, Jean Malaquais lavorava e viveva tra la Provenza e Parigi negli ambienti dei proletari immigrati. I giavanesi è un romanzo ambientato nella Provenza degli anni Trenta, quella delle vecchie miniere di piombo e argento in cui si condensa quella fauna poco raccomandabile costituita dagli immigrati di mezzo mondo.

I giavanesi
€13,60
€16,00
Lista dei desideri