Autore › Marcella Delle Donne

Marcella Delle Donne insegna Sociologia delle Relazioni Etniche presso la Facoltà di Sociologia dell’Università di Roma «La Sapienza». Già membro dell’Executive Committee dell’European Association for Refugees Research, collabora con il Berlin Institute for Comparative Social Research. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: La strada dell’oblio. Rifugiati e richiedenti asilo in Italia (Roma, 1995); Avenue to Integration. Refugees and Asylum Seekers in Europe (Los Angeles, 1996, a sua cura); Convivenza civile e xenofobia (Milano, 2000); con Umberto Melotti, Immigrazione in Europa. Strategie di inclusione/esclusione (Roma, 2004).

IN CATALOGO


Un cimitero chiamato Mediterraneo

Un cimitero chiamato Mediterraneo

Per una storia del diritto d'asilo nell'Unione Europea

Questo libro fornisce nella prima parte un quadro essenziale ma esaustivo dell’evoluzione della legislazione europea in tema di diritto d’asilo, ripercorrendo criticamente la storia delle politiche di accoglienza praticate dall''UE dalla sua nascita a oggi, analizzando i principali Trattati e Convenzioni internazionali che regolano la materia e mettendone in luce i limiti e le inadeguatezze di fronte alla realtà dei richiedenti asilo e all’emergere di nuove figure di rifugiati.

ESAURITO
€12,75
€15,00
Lista dei desideri