Autore › Nicola Boccianti

Nicola Boccianti lavora a Roma come psichiatra e psicoterapeuta. Nel 1994 ha contribuito all’opera collettiva La realtà psicotica (Bollati Boringhieri) e nel 2012 ha curato l’intervento Perché la psiche non si perda nell’adesso nel volume Pixel (DeriveApprodi).

Nicola Boccianti lavora a Roma come psichiatra e psicoterapeuta. Nel 1994 ha contribuito all’opera collettiva La realtà psicotica (Bollati Boringhieri) e nel 2012 ha curato l’intervento Perché la psiche non si perda nell’adesso nel volume Pixel (DeriveApprodi).

IN CATALOGO


Storie di volti e di parole

,

Storie di volti e di parole

Prefazione di Silverio Novelli

Luigi Ananìa è un autore che scrive libri pericolosi. Che cosa si vede, se ci si sporge «dal cornicione dell''assurdo»? Più che vedere, si percepisce il vuoto che contiene tutte le storie e forse tutta la Storia.

Storie di volti e di parole
€11,90
€14,00
Lista dei desideri