Autore › Toni Negri

IN CATALOGO

Spinoza

Spinoza

«Spinoza è l’anomalia. Se Spinoza, ateo e maledetto, non finisce le sue giornate in galera o sul rogo, a differenza di altri innovatori rivoluzionari fra il Cinquecento e il Seicento, ciò è solo indicativo del fatto che la sua metafisica rappresenta la polarità effettiva di un rapporto di forza antagonistico, già consolidato: nell’Olanda del Seicento lo sviluppo dei rapporti di produzione e delle forza produttive conosce la tendenza di un avvenire di antagonismo. [...]

Spinoza
€21,25
€25,00
Lista dei desideri

Arte e multitudo

Arte e multitudo

Che cos’è l’arte nella postmodernità? Cosa ne è del bello nel passaggio dal moderno al postmoderno? Cos’è il sublime quando la sussunzione reale del lavoro al capitale e l’astrazione completa del mondo si sono compiute? Sono le domande a cui risponde Toni Negri, in una veste di scrittura inedita, con dieci lettere ad altrettanti amici, tra i quali Giorgio Agamben, Massimo Cacciari, Nanni Balestrini. Un libro che dimostra la poliedricità del pensiero di Toni Negri.

Arte e multitudo
€10,20
€12,00
Lista dei desideri

Inventare il comune

Inventare il comune

Un testo che è un riepilogo della riflessione negriana dell’ultimo ventennio e una testimonianza del grande contributo fornito da questo autore al rinnovamento del pensiero critico.

ESAURITO
€14,45
€17,00
Lista dei desideri

L’idea di comunismo

, , ,

L’idea di comunismo

La parola «comunismo» può ancora essere usata per indicare progetti di emancipazione? Ovvero, l’idea di un’alternativa globale all’attuale dominio del capitalismo parlamentare può coincidere con il termine «comunismo»? Per gli autori degli interventi che compongono questo libro la risposta è sì.

L’idea di comunismo
€15,30
€18,00
Lista dei desideri

pipe-line

pipe-line

Lettere da Rebibbia

Venti lettere, scritte nella sezione speciale del carcere romano di Rebibbia e rivolte a un giovane amico, in cui Toni Negri ricostruisce i passaggi della sua vita intellettuale e politica. A confronto con il repertorio di saggi che compongono la copiosa produzione filosofica e teorico-politica di Negri, questo libro appare anomalo, perché costruito con un registro ispirato alla tradizione letteraria dell’epistolario. La narrazione di un percorso esistenziale che coniuga una rigorosa formazione culturale a una potente passione politica, sullo sfondo della storia italiana dal Dopoguerra alla fine degli anni Settanta.

pipe-line
€14,45
€17,00
Lista dei desideri

Settanta

,

Settanta

Un uomo e una donna s''incontrano dopo quasi trent''anni, nella città dove tutto è cominciato. Entrambi ritornano dopo una lunga assenza. L''incontro è l''occasione per un appassionato confronto sugli anni della loro militanza politica, la cui storia s''intreccia strettamente con la loro relazione d'amore: tutt'e due bruscamente interrotte dalla repressione alla fine degli anni Settanta.

Settanta
€10,20
€12,00
Lista dei desideri

I libri del rogo

I libri del rogo

Crisi dello Stato-piano - Partito operaio contro il lavoro -Proletari e Stato Per la critica della costituzione materiale - Il dominio e il sabotaggio

Scritti nel corso degli anni Settanta e tradotti in diverse lingue, i cinque opuscoli che compongono questo libro sono stati considerati per lungo tempo l'ispirazione teorica del terrorismo di sinistra nel nostro paese. All'indomani dell'arresto del loro autore, il 7 aprile 1979, con l'accusa di essere a capo di un'insurrezione armata contro i poteri dello Stato, questi opuscoli, nonostante la loro fortuna editoriale, sparirono dalle librerie e furono inviati al macero.

I libri del rogo
€15,30
€18,00
Lista dei desideri