Novità

Andare ai resti

Andare ai resti

Banditi, rapinatori, guerriglieri nell'Italia degli anni Settanta

Sul finire degli anni Sessanta si materializzano sullo sfondo del lavoro di fabbrica, gang giovanili che diventeranno temibili "batterie" di rapinatori. La linea di condotta di questi banditi metropolitani era interna ai modelli culturali dei quartieri proletari e il loro stile di vita assolutizzava quell’impazienza che caratterizzerà le generazioni degli anni '70.

ESAURITO
€17,00
€20,00
Lista dei desideri

I giacobini neri

I giacobini neri

La prima rivolta contro l'uomo bianco

Nell''anno 1789 la colonia francese di Santo Domingo, nelle Antille francesi, era la più fiorente del mondo. Questa è la storia della rivolta degli schiavi antillesi contro la dominazione imperialista. A essa e al suo protagonista, Toussaint Louverture, guarderanno tutti i rivoluzionari che si batteranno per la liberazione delle popolazioni oppresse del Sud del mondo.

I giacobini neri
€21,25
€25,00
Lista dei desideri

Cos’è il carcere

Cos'è il carcere

Vademecum di resistenza

Un viaggio dentro «la casa del nulla» del carcere, dove regna la violenza quotidiana, dispotica e crudele, dai parametri di una pena affatto «rieducativa», che ci fa scoprire la ricchezza, la complessità e l’erudizione del lessico dei prigionieri: lo straordinario vocabolario di una lingua elaborata in secoli di lotta e resistenza trasmessa da recluso a recluso. Per resistervi.

Cos'è il carcere
€10,20
€12,00
Lista dei desideri

Sebben che siamo donne

Sebben che siamo donne

Storie di rivoluzionarie

Dare e ricevere sofferenza. Per nessuno è semplice, donna o uomo che sia. Lo si fa perché si è convinti sia una necessità storica. Lo si fa per amore, anche se può sembrare strano. Amore per la giustizia, per la libertà. Amore per la rivoluzione.

Sebben che siamo donne
€13,60
€16,00
Lista dei desideri

«La lotta è armata»

«La lotta è armata»

Sinistra rivoluzionaria e violenza politica in Italia (1969-1972)

«La lotta è armata» è il messaggio diffuso in occasione del primo sequestro-lampo a opera delle Brigate rosse. Da quella data alla metà degli Ottanta una serie di formazioni della sinistra rivoluzionaria sconvolsero con le loro azioni armate il nostro paese. Per quali ragioni questi gruppi considerarono persuasiva l’ipotesi della violenza?

ESAURITO
€19,55
€23,00
Lista dei desideri

Abecedario di Gilles Deleuze

Abecedario di Gilles Deleuze

Video-intervista in due DVD a cura di Claire Parnet per la regia di Pierre-André Boutang

Un abecedario articolato per concetti che inizia con la lettera «A» di «animale» e si conclude con la lettera «Z» di «zigzag». Tra queste, in successione alfabetica, stanno concetti quali «desiderio», «resistenza», «tennis», «viaggio» o filosofi quali «Kant» e «Wittgenstein». Per ogni lettera un''idea, un concetto, una folgorazione.

ESAURITO
€17,00
€20,00
Lista dei desideri

Arte e multitudo

Arte e multitudo

Che cos’è l’arte nella postmodernità? Cosa ne è del bello nel passaggio dal moderno al postmoderno? Cos’è il sublime quando la sussunzione reale del lavoro al capitale e l’astrazione completa del mondo si sono compiute? Sono le domande a cui risponde Toni Negri, in una veste di scrittura inedita, con dieci lettere ad altrettanti amici, tra i quali Giorgio Agamben, Massimo Cacciari, Nanni Balestrini. Un libro che dimostra la poliedricità del pensiero di Toni Negri.

Arte e multitudo
€10,20
€12,00
Lista dei desideri

Foucault oltre Foucault

Foucault oltre Foucault

Una politica della filosofia

Studiare Foucault nei suoi testi non significa riassegnarlo alla filosofia. Significa ripensare la stessa filosofia, la pretesa autonomia dei suoi archivi, i limiti entro i quali si è perimetrata come sapere universitario. Foucault può essere studiato come filosofo e contemporaneamente come destabilizzatore radicale dello statuto della filosofia come sapere.

Foucault oltre Foucault
€14,45
€17,00
Lista dei desideri

La democrazia assediata

La democrazia assediata

Crisi, rischi, princìpi

Perché oggi, quando persino coloro che propugnano ideali antidemocratici tengono a definirsi democratici, se non i migliori interpreti della democrazia? Con questo libro s’intende offrire una fotografia il più possibile definita della situazione presente, affinché possa agire da stimolo e da protezione dell’ideale democratico.

La democrazia assediata
€14,45
€17,00
Lista dei desideri

La truffa del debito pubblico

La truffa del debito pubblico

Da oltre vent''anni lo Stato è diventato una gigantesca idrovora che prende i soldi dalle tasche dei cittadini e li sposta nelle tasche degli speculatori e della rendita finanziaria. Il tutto giustificato da un enorme debito pubblico che nulla ha che vedere con la spesa, perché è tutto integralmente dovuto agli interessi da usura che lo Stato paga.

La truffa del debito pubblico
€10,20
€12,00
Lista dei desideri

La dittatura dello spread

La dittatura dello spread

Germania, Europa e crisi del debito

Alessandro Somma ricostruisce il percorso che ha condotto all’attuale costruzione europea, offrendo interpretazioni utili a comprendere la matrice politica e l’ispirazione ideologica di quanto appare come l’ennesima tappa di uno scontro immanente tra capitalismo e democrazia.

La dittatura dello spread
€17,00
€20,00
Lista dei desideri

Un’idea di libertà

Un'idea di libertà

San Vittore 1979 – Rebibbia 1982

Un diario dell''esperienza quotidiana dello spazio-tempo coatto del carcere. Un’opera capace di trascendere il tempo in cui è stata scritta. I racconti apparentemente «minimali» di Magnaghi sono esemplificazioni delle strategie di resistenza che il prigioniero mette in atto contro l’annientamento psicofisico del biopotere carcerario, una macchina che alterna ottusità brutale e violenta a raffinatezza del controllo scientifico sui corpi.

Un'idea di libertà
€12,75
€15,00
Lista dei desideri