Prossime uscite

Uomini che si fanno pagare

Uomini che si fanno pagare

Genere, identità e sessualità nel sex work maschile tra devianza e nuove forme di normalizzazione

Questo volume tenta di ricostruire le rappresentazioni, le teorie, le retoriche, l’organizzazione e le tipologie di un tema complesso, scomodo e controverso, che si pone al crocevia della trasformazione delle maschilità e del mutamento socio-sessuale, a metà fra modelli tradizionali, configurazioni inedite e nuove forme di normalizzazione.

€17,00
€20,00
Lista dei desideri

Marx e il conflitto

Marx e il conflitto

Critica della politca e pensiero della rivoluzione

Sul significato (teorico e pratico) del pensiero di Marx molto si discute, ma dominano (non da oggi) superficialità e confusione. Obiettivo del libro è ripercorrerne lo sviluppo per restituirlo alla sua complessità e fare emergere aspetti decisivi – sovente misconosciuti – del suo profilo teorico e metodologico. L’analisi si sofferma con particolare attenzione sulla critica storica, la polemica politica e la teoria della crisi e della trasformazione.

€6,80
€8,00
Lista dei desideri

Kritik2

Kritik2

Rivolte e rivoluzioni

Questo libro è il punto di arrivo e il resoconto di un’attività di indagine politica, estetica e filosofica sulle voci più interessanti che si stanno esprimendo nel cuore delle rivolte planetarie in corso. Gli autori di Kritik2 sono i ribelli che stanno emergendo per la prima volta sulla scena delle rivolte, ai quali si aggiungono poeti, artisti, scrittori, filosofi che hanno partecipato alle rivolte del passato.

€14,45
€17,00
Lista dei desideri

Critica della ragione razzista

Critica della ragione razzista

La tesi del libro – sintesi di una ricerca avviata nei primi anni Novanta del secolo scorso – è semplice e provocatoria. La società moderna proclama a parole l’uguaglianza tra gli uomini, ma è poi costretta a calpestarla nei fatti ogni giorno. Il razzismo nasconde questo scandalo, giustificando con le sue “ragioni” discriminazione ed esclusione, persecuzione e schiavitù. Il razzismo non è, dunque, soltanto una patologia della modernità, una sua malattia cronica e devastante. È al tempo stesso, paradossalmente, una sua componente necessaria: la risorsa perversa per mezzo della quale alla modernità riesce di occultare i propri dilemmi, e di scaricare i costi sulle soggettività meno protette. Soltanto muovendo da queste premesse analitiche è possibile spiegarsi la pervasività del razzismo e la sua capacità di rinascere dalle proprie ceneri

€14,45
€17,00
Lista dei desideri

Dollari e no

Dollari e no

Gli Stati Uniti dopo la fine del Secolo Americano

Per leggere gli Stati Uniti degli ultimi decenni, occorre capirne l’attuale fisionomia socioeconomica e politica, quella di un paese diviso e disuguale come mai prima. Occorre analizzare le dinamiche che hanno portato all’elezione di Donald Trump, ripercorrere le discussioni intorno sulla sua figura di autocrate e ricostruire tanto la ripresa della partecipazione elettorale del 2018 che le risposte diffuse e di massa alla sua politica. Fino all’impeachment del 2020.

€15,30
€18,00
Lista dei desideri