Temi › Economia e lavoro

Dollari e no

Dollari e no

Gli Stati Uniti dopo la fine del secolo americano

Per leggere gli Stati Uniti degli ultimi decenni, occorre capirne l’attuale fisionomia socioeconomica e politica, quella di un paese diviso e disuguale come mai prima. Occorre analizzare le dinamiche che hanno portato all’elezione di Donald Trump, ripercorrere le discussioni intorno sulla sua figura di autocrate e ricostruire tanto la ripresa della partecipazione elettorale del 2018 che le risposte diffuse e di massa alla sua politica. Fino all’impeachment del 2020.

Dollari e no
€15,30
€18,00
Lista dei desideri

Un cane in chiesa

Un cane in chiesa

Militanza, categorie e conricerca di Romano Alquati

A dieci anni dalla sua scomparsa, Romano Alquati è per il pensiero critico un giacimento ancora in larga parte inesplorato. L’Alquati più conosciuto è quello della «conricerca militante», architrave dell’Operaismo politico italiano. Quasi del tutto sconosciuto è, invece, il suo percorso tra anni Ottanta e Novanta: si tratta, probabilmente, del periodo più importante nella sua elaborazione teorica militante.

Un cane in chiesa
€7,65
€9,00
Lista dei desideri

La natura dell’economia

, ,

La natura dell'economia

Femminismo, economia politica, ecologia

Dalle mobilitazioni per il salario al lavoro domestico degli anni Settanta alla ripresa della questione della riproduzione sociale su scala planetaria, l’economia emerge sia attraverso l’ideologia dominante, sia nelle prospettive aperte dalle mobilitazioni e dalle pratiche femministe. La natura dell’economia mostra come i processi di valorizzazione capitalistica sottopongano le attività umane e le risorse naturali a un regime di visibilità e invisibilità strumentale.

La natura dell'economia
€14,45
€17,00
Lista dei desideri

1969. L’assemblea operai studenti

1969. L'assemblea operai studenti

Una storia dell'autunno caldo

Sulla base di fonti d’archivio, alcune delle quali poco o mai utilizzate, questo volume racconta la storia dell’Assemblea operai e studenti di Torino, una delle più significative del mitico «autunno caldo» italiano. Lo studio di questa esperienza contribuisce a comprendere i processi e le dinamiche che portarono a straordinarie conquiste sindacali e influenzarono gli eventi politici del decennio successivo, dalla strage di piazza Fontana al «compromesso storico».

1969. L'assemblea operai studenti
€13,60
€16,00
Lista dei desideri

Airbnb città merce

Airbnb città merce

Storie di resistenza alla gentrificazione digitale

Airbnb ha contribuito a trasformare le principali città del mondo in parchi a tema per turisti e resort per ricchi. Questo libro mostra come uno dei protagonisti del cosiddetto «capitalismo digitale o delle piattaforme» – Airbnb – abbia invece ricadute concrete e devastanti sul piano dello spazio urbano, dell’abitare e della vita nella città.

Airbnb città merce
€15,30
€18,00
Lista dei desideri

Frammenti sulle macchine

,

Frammenti sulle macchine

Per una critica dell'innovazione capitalistica

Il volume raccoglie i contributi di alcuni importanti studiosi sulle trasformazioni prodotte dall’incessante innovazione capitalistica, analizzando in particolare il recente impatto avuto dalle tecnologie digitali sulle soggettività e sull’organizzazione sociale.

ESAURITO
€6,80
€8,00
Lista dei desideri

1969: quando gli operai hanno rovesciato il mondo

1969: quando gli operai hanno rovesciato il mondo

Sull'attualità dell'autunno caldo

Questo libro vuole essere un contributo per una comprensione dell’«autunno caldo» – il grande rimosso dalla storia del paese – nella convinzione che quel gigantesco processo sociale, politico e culturale di tipo rivoluzionario ci fornisca proprio oggi insegnamenti fondamentali nella lotta contro le destre e il liberismo.

1969: quando gli operai hanno rovesciato il mondo
€11,90
€14,00
Lista dei desideri

Capitalismo linguistico e natura umana

Capitalismo linguistico e natura umana

Per una storia naturale

Mazzeo propone di chiamare «capitalismo linguistico» la coppia formata da sfruttamento estremo e lavoro basato sulle capacità verbali degli esseri umani. Il suo testo ricostruisce il modo nel quale il capitalismo impiega le facoltà tipiche della specie provando a tracciarne quella che una volta si sarebbe chiamata la sua «storia naturale». Solo distinguendo il linguaggio dall’asservimento comunicativo, l’infanzia cronica dal comportamento puerile, la capacità umana di modificare gli habitat dalla distruzione ecologica sarà possibile dare una nuova chance ai sapiens e alle altre forme di vita.

ESAURITO
€11,05
€13,00
Lista dei desideri

Tagliare i rami secchi

,

Tagliare i rami secchi

Catalogo dei dogmi del marxismo da archiviare

Questo libro si inserisce nell’animato dibattito in corso tra studiosi e semplici militanti sulla necessità di rivitalizzare le teorie marxiste a fronte di un neoliberismo imperante che sostiene di non avere alternative a una gestione dell’economia e delle risorse naturali.

Tagliare i rami secchi
€10,20
€12,00
Lista dei desideri

La nuova ragione del mondo

,

La nuova ragione del mondo

Critica della razionalità neoliberista

La nuova ragione del mondo, opera magistrale del filosofo Pierre Dardot e del sociologo Christian Laval, è stata la prima esaustiva analisi del «neoliberismo» inteso come razionalità economica e di governo, diventando ben presto un riferimento imprescindibile del dibattito critico e politico internazionale. Questa ne è la nuova edizione.

La nuova ragione del mondo
€22,95
€27,00
Lista dei desideri

L’operaismo politico italiano

L’operaismo politico italiano

Genealogia, storia, metodo

l volume raccoglie la storia di quella straordinaria prassi rivoluzionaria degli anni Sessanta e Settanta conosciuta a livello internazionale come «operaismo politico».

L’operaismo politico italiano
€9,00
Lista dei desideri

Europa alla deriva

Europa alla deriva

Una via d'uscita tra establishment e sovranismi

Di fronte al peggioramento delle condizioni di vita di una gran parte di popolazione e alla perdita di appartenenza sociale provocata da decenni di politiche di austerità, la risposta nazionalista appare a molti un percorso possibile. Ma davvero il campo è interamente occupato da questi due contendenti e a noi non resta che sederci sugli spalti dividendoci fra tifoserie? O è giunto il momento di scavalcare le transenne e invadere il terreno di gioco?

Europa alla deriva
€11,05
€13,00
Lista dei desideri