I giardini e il tempo

«Il giardino come emblema di una nuova concezione del tempo»

I giardini e il tempo

I giardini e il tempo
€10,20
€12,00
Lista dei desideri

Luogo prezioso è il giardino, perché è utopia (ed eu-topia) scritta con i fiori e le acque, con le piante e i prati, con le luci e le ombre, con le voci e i silenzi: con il tempo e la pazienza.

Il volume contiene testi di Alberta Campitelli, Vincenzo Cazzato, Luca Cerchiai, Enzo Cocco, Pina De Luca, Maria Luisa Margiotta, Luciano Mauro, Mariagiovanna Riitano, Mariele Topi, Massimo Venturi Ferriolo, Mariella Zoppi.


Un assaggio

Il giardino è spazio ma anche tempo. Nel giardino il tempo si spazializza, si rende visibile nei cambi di colore delle foglie, si annuncia nei profumi delicati che emana la rosa centifolia nel suo sfiorire,
nel trepidante pallore della sera che si indovina tra i rami invernali. Il tempo, «grande scultore», trasforma e plasma le cose che «vivono di morire», e rende il giardino soggetto a continue fioriture ma anche alla rovina.
Ciò obbliga «il giardiniere appassionato» ad avere cura delle piante e dei fiori, per far sì che la bellezza del giardino, di ogni giardino, continui a illuminare lo sguardo e l’animo degli uomini.
Questo volume raccoglie gli interventi al Convegno La pazienza e il tempo. Conoscenza, tutela e valorizzazione dei giardini storici della Campania, tenutosi a Salerno nel maggio 2017.

ISBN: 978-88-6548-255-1
PAGINE:
ANNO: 2018
COLLANA: Habitus
TEMA: Ambiente, Filosofia, Immaginari
Autore

Enzo Cocco

insegna Filosofia morale presso l’Università degli Studi di Salerno. Tra i suoi saggi, dedicati alle «immagini di viaggio», si segnalano: Figure di viaggio e crisi del soggetto, (1990), Viaggio e metafisica (1996), Hölderlin e le vie del viandante (2000). Studioso di aspetti e temi dell’Illuminismo, ha tradotto e curato le Lettere sulla botanica di Rousseau (1994) e i volumi di Voltaire Il sommo male (2004), La felicità mondana (2006), Contro Rousseau (2007). È anche autore di diversi volumi, tra i quali: Etica ed estetica del giardino (2003), La melanconia nell’età dei lumi (2012), L’amore nel Settecento francese. Idee e forme (2018).

STESSO TEMA