Insurrezione culturale

«Un saggio brillante e sorprendente: i vignaioli naturali sono i nuovi insorti»

Le Figaro

Insurrezione culturale

Per una nuova ecologia della cultura

,

Insurrezione culturale
€13,60
€16,00
Lista dei desideri

C’è un gesto culturale che vive nelle campagne. È un movimento della terra che smuove le vigne, rianima le piante, propone un nuovo gusto del terroir, fa tintinnare il vetro delle bottiglie sugli scaffali delle enoteche, fa tremare gli esperti enologhi e dell’agroindustria. È il gesto culturale dei contadini e dei vignaioli naturali, che ha aperto uno squarcio attraverso il quale è passata una rivoluzione della vita, delle conoscenze, del gusto e soprattutto dei rapporti tra umani e natura.

All’esperienza di questi agri-cultori dovrebbe guardare il mondo della cultura, del cinema, dell’arte, dell’editoria se vuole cercare un terreno fertile sul quale rilanciare la propria vita, sterilizzata nei prodotti, nei consumi, nei mercati e nei gusti liberali. A loro dovrebbero guardare autori, cineasti, artisti, scrittori e gli abitanti delle metropoli contemporanee, come a un’avanguardia gioiosa capace di ridarci speranza per lottare, reagire, immaginare di nuovo il senso della libertà intellettuale, etica, sociale… e anche gustativa!


Un assaggio

Non vi è oggi alcun attore culturale che non si ponga la domanda della propria sopravvivenza in un mondo che li sta espellendo a una velocità e con un’efficacia fin qui inedite nella storia della civiltà. Eppure questo libro non si rivolge unicamente agli attori culturali e agli artigiani coinvolti in questo processo, bensì a coloro che credono che la cultura sia essenziale alla loro sopravvivenza. La situazione è grave e richiede misure d’urgenza. È possibile che in queste pagine si trovi una via di uscita, di sopravvivenza e forse anche grazie ai contadini che sono gli autori imprevisti di questa svolta, di una nuova fioritura culturale.
Questo libro ci porta a riflettere sul gesto ribelle di alcuni contadini contemporanei, artigiani della terra che hanno portato a termine una piccola rivoluzione pacifica e commovente. Un esempio di insurrezione culturale proveniente dalle campagne, che potrebbe risultare utile ai maggiori esiliati di oggi: gli abitanti delle città. Crediamo che il movimento del vino naturale, per come si è andato evolvendo nel mondo intero negli ultimi dieci anni, come una contro-globalizzazione riuscita, suggerisca soluzioni concrete, in una situazione disperante, sia a coloro che fanno cultura sia a coloro che ancora hanno voglia di goderne come un gesto di vita e non come un atto di consumo».

ISBN: 978-88-6548-158-5
PAGINE: 240
ANNO: 2016
COLLANA: Habitus
TEMA: Ambiente, Cultura materiale
Autori

Olivier Beuvelet

Olivier Beuvelet è critico cinematografico.

Jonathan Nossiter

Jonathan Nossiter, regista, è autore di sette lungometraggi, tra i quali Mondovino (Cannes, 2004), Sunday (con il quale ha vinto il Sundance Film Festival nel 1997), Rio Sex Comedy e Resistenze Naturali. Il suo saggio su gusto e potere è stato tradotto presso Einaudi con il titolo Le vie del vino (2010). Vive a Roma.
RASSEGNA STAMPA

L'ekphrasis: Insurrezione culturale a Hollywood Party («Radio 3»)

Nella trasmissione «Hollywood Party» di Radio Tre si parla di "Insurrezione culturale" di Jonathan Nossiter (minuti 35'-38') – 23 giugno 2016

Ascolta il podcast (min. 35')

Il Grillo di Nino con il sapore del mare I vini naturali e «ribelli» di Nossiter («Il Corriere della Sera»)

Sul «Corriere della Sera» la recensione di Luciano Ferraro al libro "Insurrezione culturale" di Jonathan Nossiter – 24 giugno 2016

Leggi in PDF

Il seme della cultura germina in mezzo alle vigne naturali («Il Resto del Carlino»)

Sul «Carlino» l'intervista a Jonathan Nossiter, autore con Olivier Beuvelet di "Insurrezione culturale" – 26 giugno 2016

Leggi in PDF

Così i contadini artisti salveranno il mondo («Repubblica»)

Su «Repubblica» la recensione di Francesca Bolino al libro di Jonathan Nossiter, "Insurrezione culturale" – 3 luglio 2016

Leggi in PDF

Segnalazione su Cinema & Libri

Segnalazione del libro "Insurrezione culturale" di Jonathan Nossiter in occasione della presentazione del 12 luglio all'Isola del cinema

Vai all'articolo

Svegliatevi amici registi! Imparate dai viticultori («Il Messaggero»)

Fabio Ferzetti recensisce "Insurrezione culturale" sul  «Messaggero» – 12 luglio 2016

Leggi in PDF

Jonathan Nossiter al festival “Alta Felicità” («Art a part of culture»)

Sulla rivista online «Art a part of culture» la segnalazione dell'incontro del 22 luglio a Venaus, intorno al libro "Insurrezione culturale" di Jonathan Nossiter – 20 luglio 2016

Vai all'articolo

Il Graal dell'autentico («cheFare»)

Un estratto dal libro "Insurrezione culturale" di Jonathan Nossiter e Olivier Beuvelet, dalla rivista online di cheFare – 21 luglio 2016

  Vai all'articolo

Jonathan Nossiter a Pantagruel «Radio 3»

Jonathan Nossiter ospite della trasmissione Pantagruel di Radio 3 (02:10':00'') – 24 luglio 2016

  Ascolta il podcast

Datemi un cavatappi e sovvertiò il mondo («Pagina 99»)

Federico Ferrero racconta su «Pagina 99» il libro di Jonathan Nossiter "Insurrezione culturale" – 26 agosto 2016

Leggi in PDF

All'armi! («Cinematografo»)

Sulla rivista «Cinematografo» la recensione del libro "Insurrezione culturale", di Jonathan Nossiter – settembre 2016

    Leggi in PDF

La rivoluzione sta nel vino naturale (se la vigna è collettiva) («Popoff Quotidiano»)

Su popoff quotidiano la recensione di Eugenia Foddai al libro di Jonathan Nossiter e Olivier Beuvelet, "Insurrezione culturale" – 15 settembre 2016

Vai all'articolo

La cultura come atto vitale e non come atto di consumo («Rockerilla»)

Su «Rockerilla» una recensione di "Insurrezione culturale" – 13 luglio 2016

Vai all'articolo

Intervista esclusiva a Jonathan Nossiter («Ukizero»)

Su «Ukizero» un'intervista di Daniele De Sanctis a Jonathan Nossiter, autore di "Insurrezione culturale" – 4 ottobre 2016

Vai all'articolo

Insurrezione enologica: estistere, lottare, amare («Altreconomia»)

Una lunga intervista a Jonathan Nossiter a proposito del suo lavoro è contenuta nella Guida al vino critico 2017 di Altreconomia – in libreria dal 19 ottobre 2016


Insurrezione culturale («Doppiozero»)

Su «Doppiozero» la recensione di Maurizio Sentieri a "Insurrezione culturale" - 31 ottobre 2016

Vai all'articolo

I giorni del vino e della terra («Alias»)

Su «Alias» del «manifesto» una lunga intervista a Jonathan Nossiter, a proposito del suo ultimo libro "Insurrezione culturale" – 12 novembre 2016

Leggi in PDF


STESSO TEMA